Carrello
0
0 articoli

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Campioncino Le Supreme Patchouly Blancheide EDP 1,8 ml Blancheide BLAS001PA-24

Campioncino Le Supreme Patchouly Blancheide EDP 1,8 ml

5,00 €

(Disponibile)

Campioncino Le Supreme Patchouly Blancheide EDP 1,8 ml

Precedente

Campioncino Kalila Blancheide EDP 1,8 ml

Precedente

Campioncino Mae Blancheide EDP 1,8 ml

Campioncino Le Supreme Patchouly Blancheide EDP 1,8 ml

Campione Eau de Parfum Le Supreme Patchouly 1,8 ml

 Fragranza

  • Note di testa: essenza di arancia amara del Brasile, cedro bianco, cistus spagnolo
  • Note di cuore: patchouly d’Indonesia, essenza di Gayac, legno di sandalo
  • Note di fondo: vaniglia Bourbon, ambra, assoluta di Labdanum, musc blanc
5,00 €

Disponibile

Ti consigliamo anche

Con le stesse fragranze

Altre fragranze

Si dice che un profumo «supremo» debba avere un «sillage», altrimenti non lo possiamo definire tale. Le Supreme Patchouly di Blancheide è davvero un profumo d’eccezione, unico e insostituibile. Chi lo usa, lo sa. Di grande successo negli anni ‘70, il patchouly d’Indonesia dal colore ambrato e dal profumo profondo, ammalia da tanti anni chi sceglie d’indossarlo.

La sua nota dolce e speziata ricorda la bellezza delle donne orientali e il sogno degli hippies che le hanno amate. Pare inoltre che abbia un effetto euforizzante simile a quello che si prova durante i momenti di piacere assoluto Afrodisiaco, ambrato e morbido come la seta che anticamente doveva custodire, Le Supreme Patchouly di Blancheide è suadente e trasgressivo. Provare per credere.

Note di testa: essenza di arancia amara del Brasile, cedro bianco, cistus spagnolo
Note di cuore: patchouly d’Indonesia, essenza di Gayac, legno di sandalo
Note di fondo: vaniglia Bourbon, ambra, assoluta di Labdanum, musc blanc
Le Supreme Patchouly

Glamour come la Costa Azzurra, Maè è il profumo di un’estate nella riviera più chic del pianeta. Pronte? Bikini, lipgloss, olio solare sulla pelle baciata dal sole, occhiali da diva, orecchini chandelier (anche in spiaggia perché non si sa mai chi potremmo incontrare). Aggiungiamo per essere al top anche una rivista trendy con un po’ di gossip, se no di cosa si parla con le amiche sotto all’ombrellone? Il tempo di spalmarsi perfettamente l’ultimo ritrovato della scienza cosmetica e… partono i selfie dalla Francia, le confessioni che si fanno esclusivamente in terra straniera e le risate che solo le amiche affiatate sanno far esplodere all’improvviso. Poi d’un tratto tutto si calma, una dice “Facciamo il gioco del silenzio?” e comincia la fase relax. Pensi a tutti i racconti e ti si stampa un sorriso sulle labbra, senti il sole caldo sulla pelle ed un meraviglioso profumo cristallino nell’aria: è il profumo del mare, è Maè.

Note di testa: tiarè, accordo di floreale ambrato
Note di cuore: accordo plage doré (marino) 
Note di fondo: assoluta di fava tonka, musk blanc, vaniglia del Madagascar

Maè

Frizzante come l’aria d’estate al mattino della partenza. La valigia è pronta per un weekend a Saint Tropez con le amiche: abito bianco, mini nera, clutch con le frange, orecchini con le pietre turchesi, tacco 12… forse è meglio portare un 15 con il plateau! Tra poche ore saremo a divertirci sulla spiaggia di Pampelonne, a bere un cocktail in Place Des Lices, per poi sparire nella follia de Les Caves du Roi. Aspetto impaziente sulla porta lo squillo prima di catapultarmi giù per le scale. Eccole, sono arrivate! Sto per uscire… all’improvviso mi viene in mente che non potrei mai dimenticare a casa il profumo che accompagnerà sempre i ricordi di questa vacanza tropezienne, dove non ce ne siamo risparmiata una! Frizzante, fresco e senza rimpianti. “Esperia, non raccontare mai quello che hai visto questo weekend!”

Note di testa: limone, bergamotto, mandarino di Sicilia
Note di cuore: gelsomino di Grasse, iris, ciclamino, rosa bulgara, neroli
Note di fondo: vaniglia del Madagascar, mela Fuji, legno di sandalo
Esperia

Ispirato all’Oriente e al suo impero, questo profumo decadente e barocco, ha l’aroma delle case da te’ giapponesi, i cosiddetti ochaya, gli esclusivi locali in cui gli uomini ricchi venivano, e vengono tuttora, intrattenuti da bellissime geishe. Ora, immaginate per un momento il rituale di bellezza di queste donne dalla pelle di alabastro che studiano per anni la raffinata arte del trucco, la cui elaborata preparazione parte da una base di polvere di riso per illuminare la pelle e darle un piacevole profumo di talco. Indossano poi diversi strati di seta raffinata dai colori brillanti, prediligendo l’iconico rosso lacca per gli incontri più importanti. Imparano la gestualità, sensuale ed elegante al contempo, con cui si presenteranno. È giunta l’ora del tè e dalle porcellane decorate esce un profumo misterioso e speziato: bergamotto, noce moscata e petali di rosa che si fondono alla dolcezza della vaniglia. Quello che seguirà non è dato sapersi…

Note di testa: essenza di mandarino, bergamotto, noce moscata, rosa
Note di cuore: galbanum, cassis, polvere di riso
Note di fondo: resina di fava tonka, vaniglia Bourbon, legno di sandalo indiano, musc blanc

Cylan

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

PAGAMENTO SICURO

Carta di credito - Paypal - Contrassegno

SPEDIZIONE VELOCE

Corriere Espresso GLS

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA?

Il nostro team sarà felice di aiutarti!
Contattaci

“Ho sempre creato i miei profumi migliori nei momenti in cui i ricordi olfattivi mi portavano a ripercorrere periodi felici della mia vita.”

Pierre Stephane Rubis